Ma è vero che internet uccide la creatività? Un filmato virale di Samsung smentisce questa tesi.

Mi capita spesso di parlare con amici colleghi che lavorano come creativi nelle agenzie di pubblicità “tradizionali”. Tradizionali nel senso che il grosso del lavoro viene realizzato per i “media tradizionali”: carta, televisione, radio, affissioni etc… La domanda che esce frequentemente è “Il mezzo internet limita la creatività”. Da un lato è vero, il piacere di vedere una bella idea creativa sviluppata su una doppia pagina di Espresso o Panorama, o applicata ad un maxiposter 6×3 non è riproponibile sul web. Però sulla rete ci sono altre numerose possibilità per dare sfogo alla creatività.

Guardate per esempio fin a dove si sono spinti i creativi che lavorano per la Samsung.

Per promuovere i nuovi 3D LED TV, nell’agosto scorso è stato inserito sul canale YouTube di Samsung un video che documentava un evento tenutosi ad Amsterdam nel corso di una tre notti di spettacolare videomapping con iperrealisti effetti 3D. Fin qui nulla di sconvolgente, direte voi. Già, nulla di sconvolgente, fino a quando improvvisamente la pagina web inizia a sgretolarsi e cadere a pezzi con straordinari effetti speciali in 3D. Il video prosegue poi con un giochino in cui l’utente deve cliccare il maggior numero di farfalle che escono da un edificio per aggiudicarsi un Samsung 3D LED TV.

Cliccate qui per vedere ciò che vi ho appena raccontato.

Adesso mando una mail ai miei amici creativi con il link al filmato. Vi terrò informati sulle loro reazioni.

Un commento su “Ma è vero che internet uccide la creatività? Un filmato virale di Samsung smentisce questa tesi.”

I commenti sono chiusi